ass

Quello turistico è uno dei settori più colpiti a livello mondiale dall’attuale pandemia di Covid-19. Per una sua ripartenza è quanto mai necessario il coinvolgimento dell’intera catena del valore del turismo: enti pubblici, società private e turisti. Quale scenario si prospetta, dunque, per le nostre città d’arte nei prossimi tempi?

Questi i temi al centro dell'incontro digitale "Il turismo post-Covid nelle città d'arte", promosso il 9 docembre 2020 dall'Associazione Civita in collaborazione con l'ANSA e moderato da Elisabetta Stefanelli, Caporedattrice Cultura ANSA. All'evento sono intervenuti Simonetta Giordani, Segretario Generale Associazione Civita, Lorenza Bonaccorsi, Sottosegretario Mibact, Tommaso Sacchi, Assessore Cultura, Moda, Design e Relazioni internazionali Comune di Firenze e Bernabò Bocca, Presidente Federalberghi.

 

INVITO ANSA base 1150 px

 

Questo sito utilizza i cookie.

Continuando a navigare, accetti il loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo